MENU
Altre informazioni sui dintorni

Le funivie più importanti di Bolzano

Partendo da Bolzano si possono raggiungere con la funivia posti incantevoli immersi nel verde.

Il Colle
La Funivia del Colle è la prima funivia del mondo dedicata al trasporto di persone. Venne inaugurata il 29 giugno del 1908 ed è ancora oggi in funzione. Dopo importanti lavori di rinnovamento effettuati nel 2006, oggi la funivia percorre la salita e la discesa in soli 5 minuti e collega la città ai 1134 metri di quota della stazione di arrivo.

Dal Colle si gode una vista eccezionale che ruota di quasi 360 gradi attorno alla conca di Bolzano.
La funivia può trasportare anche biciclette e mountain bike per poter iniziare splendide gite partendo già da quota 1100 metri s.l.m.

La funivia viaggia tutti i gironi ogni mezz’ora con una pausa nell’orario pranzo.
www.kohlererbahn.it

Renon
La funivia collega Bolzano con la località di Soprabolzano. Dalla stazione a monte si può poi prendere il trenino a scartamento ridotto che raggiunge Collalbo, passando tra i boschi e immergendovi nella natura.

Una delle maggiori e imperdibili attrazioni dell’Altopiano del Renon sono le Piramidi di Terra, che si sono formate dall’erosione delle rocce moreniche dell’era glaciale.
www.renon.com

San Genesio
La funivia che porta a San Genesio è stata per lunghissimo tempo l’unico mezzo di trasporto pubblico che collegava Bolzano con il piccolo paese.

Costruita nel 1937 arriva a 1.080 m.s.l.m. superando un dislivello di ca. 300 metri, ha un tempo di percorrenza di circa 9 minuti e vi si possono caricare biciclette e mountain bike

Il paesaggio che si trova all’arrivo è un paradiso per gli amanti delle escursioni e delle gite in bicicletta o mountain bike. Molto divertenti le gite su cavalli avelignesi noti per la loro tranquillità e per il loro manto biodo –rossiccio.